1. Home
  2. Docs
  3. Italiano: Aiuto e Documentazione
  4. Guida Utente
  5. 2. L’ambiente di lavoro

2. L’ambiente di lavoro

Imparare come iniziare un nuovo progetto e definire le sue impostazioni
Argomenti in questa sezione
  • Finestra di Benvenuto
    Il punto iniziale per creare un nuovo progetto, aprire un documento recente o scegliere un modello.
  • Menu
    I menu includono tutte le funzioni e i comandi disponibili in HighDesign.
  • Finestra di Progetto
    Scopri la finestra principale e le sue parti:
    • Box degli strumenti
    • Barra dei metodi
    • Barra di modifica
    • Barra delle proprietà
    • Barra d’input
  • Barra Laterale e Pannelli
    I pannelli di utilità forniscono l’accesso a funzioni importanti come Progetto, Lucidi, Info Oggetto e altro.
  • Righelli
    Gestione e controllo delle unità e creazione di guide di riferimento.
  • Finestre di Proprietà degli Strumenti
    Molti strumenti forniscono un pannello extra di impostazioni che sono specifiche della classe dell’elemento, come le dimensioni delle dimensioni, le forme di annotazione, i componenti del muro, ecc.
  • Menu Radiale
    Accedi alle funzioni più importanti attraverso un menu grafico.

Finestra di Benvenuto

La finestra di Benvenuto si apre di norma quando si lancia HighDesign e presenta le opzioni per creare o aprire un progetto, aprire un documento recente, scegliere un modello per un nuovo progetto o aprire un esempio.

Sul lato destro della finestra è possibile utilizzare i collegamenti rapidi per accedere alla finestra Gestione delle Risorse, alla finestra delle preferenze dell’applicazione e alla finestra delle impostazioni del progetto. Il pulsante “Cosa c’è di nuovo” apre la pagina web delle note di rilascio della versione corrente all’interno del browser predefinito.

Il pulsante “Visita guidata” avvia un breve tutorial che descrive ed evidenzia le diverse aree della finestra del progetto: una finestra sovrimpressa spiega le funzioni corrispondenti di ogni area. Utilizzare i pulsanti “Avanti” e “Indietro” della finestra o le frecce della tastiera per sfogliare i diversi elementi della finestra principale.

Quando si avvia HighDesign dopo che il programma non si è chiuso correttamente, si apre la finestra di Benvenuto con un pannello di recupero che elenca i documenti salvati automaticamente: selezionare i file che si desidera aprire.

Come per ogni altra applicazione, questa è la barra orizzontale posta sul bordo superiore dell’area visibile dello schermo e contiene i seguenti menu a tendina: 

  • HighDesign, il menu standard dell’applicazione. Contiene le voci “A proposito di HighDesign…”, “Preferenze”, e i comandi delle applicazioni standard come “Nascondi” e “Esci”.
  • Archivio, per la gestione dei file (Apri, Salva, Importa, Esporta, Unisci e Salva Speciale) e per stampare.
  • Edit, è comunemente usato per i comandi standard come annullare e ripetere un’operazione; tagliare, copiare, incollare e cancellare; selezionare, invertire la selezione e deselezionare; funzione di ricerca; organizzare e allineare gli elementi.
  • Vista: include il comando per impostare lo zoom corrente, le opzioni di visualizzazione degli spessori della penna ed il disegno. Nelle edizioni Standard e Pro, include anche le opzioni di visualizzazione dei fogli. L’edizione Pro aggiunge i comandi per gestire le visualizzazioni dei progetti.
  • Progetto, per le funzioni e gli strumenti chiave dell’organizzazione del progetto. Questo menu include i comandi per gestire, creare ed eliminare gruppi, livelli, fogli di disegno, dettagli, layouts, cartigli e finestre di layout. Utilizzare questo menu per accedere ai riquadri delle finestre Impostazioni progetto e Gestione risorse.
  • Disegno: questo menu elenca tutti i principali comandi e le funzioni utilizzate per modificare gli elementi di disegno e per modificare la scala di disegno del foglio corrente.
  • Strumenti, contiene le funzioni più avanzate come “Fotogrammetria”, “Render”, “Regola l’immagine” e gli strumenti utilizzati per trasformare gli elementi del progetto come “Scala Disegno”, “Arrotonda”, “Smussa”, ecc.
  • Finestra, viene utilizzato per sfogliare l’elenco delle finestre di progetto attualmente aperte. Utilizzare questo menu per passare dalla barra laterale ai pannelli flottanti e mostrare o nascondere i singoli pannelli o i righelli e le barre di scorrimento.
  • Aiuto: per accedere alla finestra di Benvenuto, alla visita guidata, al manuale utente, ai link di supporto e ai comandi “Ripara” e “Elimina Inutilizzati”.

Finestra del Progetto

HighDesign project window

Le funzioni principali di HighDesign sono visibili e pronte all’uso nella Finestra di Progetto e nelle Barre degli strumenti e nella Barra laterale. 

  • L’Area di Disegno al centro della finestra di progetto visualizza le viste del progetto e i fogli utilizzati per disegnare e modificare gli oggetti di disegno e gli elementi del progetto.
  • Le barre degli strumenti forniscono funzioni essenziali, come gli strumenti di disegno, i metodi di disegno, i campi e i comandi di input, le funzioni di modifica e i controlli delle proprietà. Attraverso questi comandi, disposti in aree logiche, tutte le funzioni di disegno sono facilmente accessibili. 
  • La Barra Laterale fornisce funzioni che vengono utilizzate principalmente per organizzare il progetto e gestire gli elementi del progetto: il Browser del progetto e i pannelli delle viste, le informazioni sugli oggetti e i pannelli degli stili del progetto. 
  • La Barra dei Menu nella parte superiore della finestra del progetto visualizza i menu che elencano quasi tutte le funzioni del programma, i comandi e le caratteristiche.

Toolbox

La barra degli Strumenti di Progettazione è posizionata verticalmente sul bordo più a sinistra della finestra principale. Contiene i pulsanti per attivare tutti gli strumenti di progettazione. 

Questa barra degli strumenti è organizzata in sezioni:

  • Selezione: per selezionare gli elementi del progetto con un clic diretto o per area di selezione; modificare gli elementi selezionati.
  • Disegno: per creare e modificare elementi di disegno 2D ed inserire immagini nel progetto.
  • Documentazione: per inserire e modificare testi, quote, note di testo, tag, definire aree di dettaglio (Standard/Pro) e aggiungere misure temporanee.
  • Progettazione: creare e modificare elementi architettonici come muri, aperture, colonne (Pro).
  • Vista: per modifica la posizione del disegno sull’area di disegno tramite la funzione di posizione quadro, il livello di zoom e l’opzione per adattare lo zoom all’area visibile; tramite le preferenze questi strumenti possono anche essere raggruppati in un dock e visualizzati su un lato dell’area di disegno.

Per attivare uno strumento, cliccare una volta sulla sua icona. Alcuni pulsanti mostrano tre punti nell’angolo in basso a destra, il che significa che questi strumenti hanno finestre di dialogo specifiche per le opzioni degli strumenti visualizzate nella finestra delle impostazioni dello strumento. Per aprire la finestra delle impostazioni e modificare le impostazioni di uno strumento, fare doppio clic sull’icona. 

Facendo doppio clic sullo strumento Panning (l’icona della mano aperta), si attiva il comando Fit To Screen, e lo strumento Zoom (l’icona della lente di ingrandimento) ripristina lo zoom della vista corrente al 100%.

Gli strumenti di progetto possono essere attivati anche tramite scorciatoie da tastiera: ogni tasto ha un tasto corrispondente sulla tastiera. Per vedere una scorciatoia da strumento, spostare il cursore del mouse sul pulsante e attendere 1-2 secondi fino a quando non si apre il Suggerimento con il nome dello strumento e la sua scorciatoia.

Quando si seleziona un oggetto nel progetto, un indicatore arancione a sinistra dell’icona di uno strumento evidenzia la classe dell’oggetto attualmente selezionato.

Molti strumenti del progetto hanno metodi di costruzione multipli o includono le opzioni per creare oggetti correlati o simili (ad esempio lo strumento Tratteggio include le opzioni per creare isole all’interno di tratteggi, mentre lo strumento Archi ha diversi metodi di costruzione). Questi strumenti con metodi hanno un pulsante a freccia a destra dell’icona dello strumento: fare clic sulla freccia a comparsa per mostrare i metodi e le opzioni disponibili.

I metodi dello strumento attualmente attivo sono accessibili anche attraverso la barra dei metodi.

Barra dei Metodi

La Barra dei Metodi visualizza i metodi di costruzione e le opzioni disponibili per lo strumento corrente, ad esempio la linea da un punto finale o dal suo punto medio, o l’arco per il centro, per il diametro, per tre punti, ecc. Questa barra è contestuale e cambia il suo contenuto in base allo strumento di progetto selezionato e può includere un campo di input aggiuntivo per inserire rapidamente un valore di parametro. 

Barra di Editing

Collocata sul margine superiore dell’area di disegno, la barra di modifica permette di accedere rapidamente alle principali funzioni utilizzate per modificare il disegno con un solo clic sull’icona. I pulsanti sono abilitati contestualmente quando le condizioni per l’uso dello strumento sono soddisfatte, come il numero e il tipo di elementi selezionati. 

Trasformazioni Geometriche:
  • Muovi
  • Duplica
  • Moltiplica / Distribuisci gli elementi lungo una linea
  • Moltiplica / Distribuisci gli elementi su di un arco di cerchio
  • Ruota
  • Angolo di rotazione
  • Specchia
  • Specchia & Duplica
  • Allunga
  • Scala il Disegno
Modifica degli Oggetti:
  • Trova le intersezioni tra due elementi
  • Interseca due linee
  • Estendi una o più linee
  • Dividi
  • Taglia
  • Dividi in parti
  • Rompi
Strumenti Compositi
  • Arrotonda due linee con un arco
  • Smussa due linee con un segmento rettilineo
  • Offset, per creare copie concentriche degli oggetti cliccati ad una data distanza
  • Estrudi, per creare una copia degli oggetti selezionati con linee di proiezione
  • Esplodi, per convertire gli elementi selezionati nei loro componenti di base
  • Converti in Poli-linea
  • Applica il Retino
  • Calcola l’Area
  • Trova il Centro di Massa
  • Adatta il Riquadro di testo

Barra delle Proprietà

La Barra delle Proprietà si trova nella parte superiore della finestra principale, appena sopra il righello orizzontale e sotto la Barra delle Modifiche. È possibile utilizzarla per impostare rapidamente le proprietà grafiche degli elementi del disegno e modificare quelle di un elemento selezionato.

Da sinistra a destra: Lucido; Colore della Penna; Colore del Riempimento, Gradiente e Trasparenza; Tipo di Linea; Marcatori di inizio e fine; Spessore della Penna; Pulsante della Finestra delle Impostazioni (attivo quando sono selezionati elementi compatibili); Pulsanti di Copia e Incolla Proprietà.

Barra degli Input

Posizionata nella parte inferiore dell’area di disegno, la Barra di Inserimento fornisce tutti i controlli per impostare i vincoli di disegno e le condizioni geometriche. 

Da sinistra a destra:

  • Il menu per attivare le opzioni di Snap
  • I pulsanti per impostare i vincoli di Parallelo, Ortogonale e Intersezione.
  • Il menu per modificare le unità di disegno e la scala di disegno del foglio corrente.
  • I campi di Inserimento: Coordinate X, Y, Lunghezza e Angolo. Quando si disegna un elemento, le coordinate cambiano da assolute a relative dX e dY. È possibile passare dalle coordinate assolute a quelle relative cliccando sulle icone X e Y.
  • I pulsanti di utilità e i menu, per impostare il livello di zoom e la modalità di visualizzazione degli spessori della penna.

NOTA: A seconda della dimensione dello schermo disponibile, l’aspetto ed il contenuto della barra di input possono cambiare. A risoluzioni più piccole, il menu Snaps include le funzioni di vincolo, mentre il menu Zoom include i comandi Zoom Area Visibile, Zoom a Ingrandire, Zoom a Ridurre e Vista Precedente. I campi di immissione sono sempre visibili. 

Barra Laterale e Pannelli di Utilità

HighDesign sidebar and utility panels

 La Barra Laterale è una barra situata a destra dell’area di disegno che fornisce importanti funzioni pensate per aiutare l’utente ad organizzare e gestire il progetto: queste funzioni sono facilmente accessibili attraverso dei riquadri disposti nella Barra Laterale. I riquadri della Barra Laterale possono anche essere visualizzati come distinte “Finestre Flottanti”.

Personalizzare la Barra Laterale  (Pro)

 In HighDesign Pro la Barra Laterale può essere personalizzata utilizzando i comandi del menu Finestra:

  • Minimizza la Barra Laterale
  • Pannelli:
  • Mostra come Finestre Flottanti;
  • Mostra in Barra Laterale;
  • Ripristina i Valori Predefiniti;
  • Elenco di tutti i pannelli o finestre flottanti disponibili.

I pannelli possono essere trascinati dai titoli per cambiare la loro posizione all’interno della barra laterale. Se li trascinate al di fuori della barra laterale, si trasformano in palette flottanti. Cliccando con il tasto destro del mouse sui titoli dei riquadri viene visualizzato un menu contestuale con le opzioni di personalizzazione.

Per aggiungere altri pannelli alla Barra Laterale è sufficiente trascinare le finestre flottanti sulla barra laterale.

Il pulsante nell’angolo destro sopra la Barra Laterale permette di ridurre al minimo la barra: con questa opzione la barra viene fatta collassare come una dock sul margine destro della finestra principale. Cliccare sui titoli per espandere i riquadri corrispondenti.

Pannelli

Per impostazione predefinita in HighDesign Pro i pannelli visualizzati nella barra laterale sono Progetto, Viste del progetto, Info oggetto e Stili e Tipi del progetto. Con altre edizioni di HighDesign la configurazione della Barra Laterale è diversa.

Navigatore del Progetto

Il pannello Progetto elenca tutte le schede di progetto: fogli di disegno, fogli di dettaglio e layout. Utilizzare questo pannello per gestire ed organizzare i fogli e per sfogliare i diversi componenti del progetto. Questo pannello non è disponibile in HighDesign Lt.

Viste del Progetto (pro)

Il pannello Viste mostra un elenco di tutte le viste di progetto salvate (disponibile solo in HighDesign Pro).

Lucidi

Il pannello Lucidi mostra i lucidi utilizzati nel progetto e fornisce le funzioni per gestirli.

Info Oggetto

Il pannello Info Oggetto permette di visualizzare e modificare le coordinate e i parametri geometrici della selezione. Permette anche di impostare il foglio corrente e di aggiungere informazioni.

Attributi Grafici

Questo pannello fornisce le caratteristiche grafiche degli elementi del progetto, compresi gli attributi di tratto e di riempimento: fornisce anche la sezione Ombra per una configurazione completa della proprietà ombra degli elementi.

Panorama/Zoom

Il pannello di utilità Panorama visualizza un ingrandimento 2x in tempo reale del settore della posizione corrente del puntatore nell’area del disegno; se il puntatore del mouse entra nella miniatura, viene visualizzata una panoramica dell’intero disegno ed è possibile centrare la vista del progetto con un clic.

Snap

Questo pannello fornisce tutte le opzioni di snap e i principali vincoli di disegno.

Disposizione e Allineamenti

Il pannello Disposizione mostra i pulsati per attivare rapidamente i comandi Ordina, Allinea a Distribuisci.

Stili e Tipi del Progetto  (Pro)

In HighDesign Pro utilizzare questo pannello per visualizzare, sfogliare e gestire gli stili grafici e i tipi di elementi del progetto corrente.

Anteprima della Fotogrammetria  (Pro)

Si tratta di un’anteprima in diretta della proiezione della fotogrammetria corrente (solo Pro)

Righelli 

Posizionati a sinistra e in cima alla finestra principale, i righelli aiutano a disegnare e posizionare con precisione gli oggetti in un layout. I righelli mostrano la posizione corrente del puntatore e i limiti degli oggetti selezionati e sono collegati dinamicamente all’unità di misura corrente, alla scala di disegno e al fattore di zoom.

Il pulsante situato nell’angolo in alto a destra tra i due righelli consente di posizionare la nuova origine: cliccarlo, spostare le guide ortogonali che appaiono sullo schermo e cliccare per impostare la nuova posizione.

All’estremità destra del righello orizzontale superiore, un pulsante apre un menu a comparsa che permette di selezionare una nuova unità di misura o di aprire il riquadro “Unità” della finestra Preferenze.

Potete aggiungere una guida orizzontale o verticale cliccando su un righello e trascinando il puntatore sull’area di disegno.

Finestre di Proprietà degli Strumenti

Dimension properties window

Alcuni strumenti di progetto hanno opzioni e proprietà più specifiche che richiedono una finestra aggiuntiva per la loro completa configurazione.

La finestra Impostazioni può essere una finestra a più pannelli e fornisce l’accesso a tutti i controlli per impostare le opzioni grafiche e numeriche dello strumento di disegno corrente.

Per aprire questa finestra, fare doppio clic su uno degli strumenti di disegno che mostrano i tre punti vicino all’icona dello strumento: la finestra visualizzerà la corrispondente finestra di impostazioni dello strumento.

Menu Radiale

Radial menu

Il Menu Radiale in HighDesign si apre come una visualizzazione concentrica di comandi. Questi comandi sono contestuali, in quanto sono attivi solo quando sono appropriati per il disegno e la selezione corrente. Le icone sono disposte in sezioni: 

  • Opzioni “Organizza”;
  • Comandi “Strumenti”;
  • comandi “Modifica linee”; – comandi “Disegno”;
  • opzioni “ Vista ”;
  • comandi “Modifica”.

 Questo menu non fornisce comandi aggiuntivi: è un modo diverso e più efficace per fornire all’utente tutti i comandi e le opzioni più comuni di modifica, trasformazione e organizzazione accessibili nell’area di disegno esattamente dove si fa un clic.

Per attivare il menu radiale, cliccare con il tasto destro del mouse o Control+click sull’area di disegno. 

Was this article helpful to you? Yes No

How can we help?